REGOLAMENTO

Norme generali:
- La scuola di Musica fa parte dell’Associazione Polis e come tale organizza corsi di musica.
- Per accedere ai corsi è sufficiente l’iscrizione ed il pagamento delle quote di frequenza trimestrali. L’iscrizione è aperta a tutti senza limiti di età.
- I corsi iniziano il 4 ottobre e terminano il 31 maggio, escluso lezioni di recupero dell’insegnante. Le lezioni possono essere svolte anche nel periodo estivo in accordo con l’insegnante, ma con quote e modalità diverse.
- Le vacanze natalizie e pasquali seguono il calendario scolastico, quelle previste anno 2018/2019 sono: 24 dicembre – 6 gennaio compresi, 18-23 aprile compresi, oltre le festività di calendario (1 nov-8 dic).
- Le iscrizioni sono aperte dal 10 al 30 settembre; la scuola accetta eventuali iscrizioni anche oltre questo termine, ma in tal caso gli allievi dovranno adeguarsi agli orari ed ai gruppi già formati. La pre-iscrizione può essere fatta anche telefonicamente.
- Gli iscritti si impegnano a frequentare i corsi per l’intero anno scolastico.
- L’orario delle lezioni viene concordato con gli insegnanti in una riunione fissata per il giorno 1 ottobre dalle 18.00 alle 20.00. Al fine di evitare disagi o ritardi si raccomanda, per il corretto svolgimento dei corsi, l’estrema puntualità.
- Gli insegnanti presenti nella scuola sono diplomati o altamente qualificati nell’ambito delle discipline che insegnano (come previsto dalla LR 88).
- Se le domande di iscrizione sono superiori a quelle previste dalla scuola, prima verranno accolte quelle degli allievi già frequentanti, poi quelle dei nuovi iscritti in base alla data di presentazione della domanda di iscrizione.
- La quota mensile fa riferimento al mese solare e non al numero di lezioni effettuate poiché il suo ammontare è calcolato sul totale delle lezioni dell’intero anno scolastico.
- I genitori, tranne nei casi concordati con l’insegnante, non possono assistere alle lezioni individuali degli allievi.
- I genitori degli allievi minorenni sono tenuti ad accompagnare e riprendere i propri figli alle lezioni.

Assenze e recuperi:
- Le assenze degli allievi (qualunque siano i motivi) non vengono recuperate; nel caso sia assente l’insegnante la lezione verrà recuperata possibilmente nell’arco della settimana oppure alla fine dell’anno scolastico.
- Per eventuali assenze prolungate (per la sospensione della quota) l’allievo è tenuto ad avvertire per tempo la segreteria o l’insegnante stesso; in caso di assenza dell’insegnante, sarà cura della scuola avvisare anticipatamente l’allievo.
- L’allievo che per qualsiasi motivo decida di ritirarsi dai corsi è tenuto a comunicarlo in segreteria.

Prestito di strumenti, attestati ed altre informazioni:
- La scuola presta alcuni strumenti che ha a disposizione agli allievi che ne facciano motivata richiesta. Per il prestito occorre riempire e firmare un apposito modulo in segreteria con visto dell’insegnante. Per il primo anno il prestito è gratuito, per gli anni successivi sarà necessario versare una quota di € 8,00 mensili.
- Eventuali danni agli strumenti o ad altri oggetti prestati sono interamente a carico dell’allievo che dovrà curarne anche la manutenzione, restituendoli successivamente entro i termini previsti
- Per gli allievi che ne faranno richiesta è possibile rilasciare un attestato di frequenza.
- Per eventuali informazioni didattiche sui corsi, sugli insegnanti, sulla scuola, per suggerimenti, per chiarimenti, proposte o altro, è possibile fissare un appuntamento con il coordinatore della scuola nell’ambito dell’orario di ricevimento apposto in bacheca.
- Genitori ed insegnanti hanno il dovere di collaborare costantemente per una ottimale crescita dell’allievo, a tal scopo il ricevimento con gli insegnanti può essere chiesto dal genitore in qualsiasi momento dell’anno scolastico.
- Durante l’anno scolastico sono previste esercitazioni di classi, saggi, concerti ed altre feste musicali alle quali potranno partecipare tutti gli allievi ritenuti idonei dall’insegnante.

Modalità di pagamento:
- Il pagamento dell’iscrizione annuale alla scuola di musica deve essere effettuata prima dell’inizio dei corsi.
- La frequenza ai corsi è annuale e viene pagata anticipatamente in tre quote con scadenza entro: 31 ottobre / 15 gennaio / 15 marzo
- Gli allievi che non rispetteranno le scadenze indicate saranno automaticamente esclusi dalle lezioni.
- Per il pagamento della quota di frequenza la segreteria consegna anticipatamente agli allievi i moduli con indicate le quote da pagare.
- Tutti i pagamenti si effettuano in segreteria negli orari indicati oppure tramite bonifico indicando il nome dell’allievo, il riferimento al corso ed alla quota sul conto:

IBAN: IT 67 G 08425 37810 0000 20170007

- L’allievo che per qualsiasi motivo decida di ritirarsi dai corsi è tenuto a comunicarlo in segreteria e nel caso ciò avvenga a trimestre iniziato è tenuto comunque a pagare la quota di frequenza del trimestre per intero.
- Le quote di iscrizione e frequenza non sono rimborsabili.